09 Nov 17

Mein Freund der Baum

giovedi 9 novembre 20.30

Mein Freund der Baum

Flo Stoffner /guitars
Rudi Mahall /bassclarinet
Paul Lovens /drums

Si proseguirà eccezionalmente giovedì 9 novembre alle ore 20.30 con un fantastico trio di all stars,
Mein Freund der Baum, composto dal chitarrista Flo Stoffner, dal clarinettista Rudi Mahall
e dal batterista Paul Lovens.
A volte ci capita di assistere ad esibizioni sorprendenti, ricche di sonorità irresistibili,
avulse da qualsivoglia regola, determinate a sciogliere tutti i possibili legami e nodi
e catapultarci così al centro del magma sonoro.
E’ ciò che ci aspetta con Mein Freund der Baum.

Flo Stoffner, torna con questo nuovo progetto, accompagnato da due pietre miliare della scena contemporanea europea, entrambi per la prima volta allo Spazio Panelle. Ha suonato con musicisti del calibro di Joe Lovano, Ellery Eskelin, Michael Brecker, Dewey Redman, Arthur Blyte
e molti altri.

Rudi Mahall vanta collaborazioni con Aki Takase, Alexander Von Schlippenbach, con il quale ha inciso
una rivisitazione dell’opera integrale di Thelonius Monk, Eugene Chadbourne, Lee Konitz e Barry Guy.
E’ inoltre membro della Globe Unity Orchestra ed ha suonato nei maggiori Festival di Jazz
e Musica d’avanguardia, quali il Moers Festival e i Leverkusener Jazztage.

Paul Lovens, uno dei migliori batteristi della scena europea. Attivo nella Free improvisation già dal lontano 1970, annovera collaborazioni con Cecil Taylor, Evan Parker, Rüdiger Carl,
Shelley Hirsch e Alexander Von Schlippenbach ed è pure lui membro della Globe Unity Orchestra,
oltre che della Berlin Contemporary Jazz Orchestra.

Spazio Culturale Panelle 10
via panelle 10 6600 Locarno
079 4418637 info@circoru.org
www.circoru.org

il biglietto costa 15.- sfr
studenti, AVS e membri CircoRu 10.- sfr
studenti membri CircoRu 5.- sfr

Con il sostegno finanziario di Prohelvetia,
SWISSLOS ticino, Ernst Göhner Stiftung,
Fondation SUISA, Citta di Locarno,

Messaggio

La vostra email non sara mai pubblicata o condivisa con terzi. Required fields are marked *

*
*